AccessibilitĂ 



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Fotogallery

   

dasà

RSS di - ANSA.it

ordinanza

Ordinanza n. 1 - SOSPENSIONE UTILIZZO ACQUA

 

 

COMUNE DI DASÀ
( PROVINCIA DI VIBO VALENTIA )
Tel. 0963/353057 - Fax 0963/354137
__________________________________________________
 
 
ORDINANZA N. 19   DEL 12.10.2012
 
OGGETTO: Utilizzo di area di proprietà comunale per il posizionamento di n. 1 cassone scarrabile utilizzato per il deposito temporaneo dei rifiuti solido urbani in casi di emergenza.
 
IL SINDACO
 
VISTO il D.P.C.M. 17 dicembre 2010 “Proroga dello stato di emergenza nel settore dei rifiuti urbani nel territorio della regione Calabria”;
VISTA l’O.P.C.M. n. 4011 del 22 marzo 2012 “Disposizioni urgenti di protezione civile”;
CONSIDERATO che, negli ultimi mesi, a causa della criticità del sistema di gestione regionale dei rifiuti e della congestione dell’impianto lametino gestito dalla società Daneco Impianti s.r.l., per numerose settimane l’autocompattatore comunale non ha potuto scaricare neanche nei giorni prefissati, per cui si creato un accumulo di rifiuti lungo le vie e le strade comunali, creando un rischio per la salute pubblica;
VISTI gli artt. 191-192 del Decreto Legislativo 152/2006 e s.m.i.;
RITENUTO necessario, contingibile e urgente provvedere al ricorso per il periodo strettamente necessario di n. 1 cassone scarrabile per il deposito temporaneo, nei casi di emergenza, dei rifiuti solido urbani prodotti nel comune di Dasà;
CONSIDERATO che il comune di Dasà dispone di un’area inutilizzata ubicata in località “Giannotta” nei pressi del campo sportivo comunale, censita catastalmente al foglio di mappa n. 4 particelle n. 428, 429, 430, che può essere utilizzata per il posizionamento del suddetto cassone scarrabile;
VISTI gli artt. 50, comma 5 e 54, comma 2 del Decreto Legislativo 18.08.2000, n. 267 “Testo Unico delle Leggi sull’Ordinamento degli enti Locali”;
 
Tutto ciò premesso
 
ORDINA
 
 
1.         In via d’urgenza e per un periodo di mesi 6 (sei) dalla data di emissione della presente, l’utilizzo dell’area comunale posta in località “Giannotta” distinta in catasto al foglio di mappa n. 4 particelle n. 428, 429, 430, per il posizionamento di n. 1 cassone scarrabile di capacità variabile tra 20 e 30 mc. per il deposito temporaneo dei rifiuti solido urbani prodotti nel comune di Dasà;
2.         che il cassone dovrà essere ritirato per il conferimento dei rifiuti nell’impianto di trattamento entro il giorno successivo a quello in cui si raggiunge il pieno carico e, comunque, almeno una vola a settimana indipendentemente dal livello di carico raggiunto;
3.         è tassativamente vietato il conferimento nel cassone adibito al deposito dei rifiuti solido urbani di altre tipologie di rifiuti, anche non pericolosi, non riconducibili ai rifiuti solido urbani ed a quelli ad essi assimilati ai sensi delle vigenti disposizioni di Legge.
 
 
DISPONE
 
 
1.      La trasmissione della presente ordinanza:
·         Al Prefetto di Vibo Valentia;
·         al Comando della Polizia Municipale Sede;
·         al Comando Stazione Carabinieri di Arena;
·         al Responsabile dell’Area Tecnica Sede.
 
2.      La trasmissione della presente ordinanza, ai sensi dell’art. 191 del Decreto Legislativo 152/2006:
·         al Presidente del Consiglio dei Ministri – Roma;
·         al Ministro dell’Ambiente – Roma;
·         al Ministro della Salute – Roma;
·         al Presidente Regione Calabria – Catanzaro;
 
3.      Che la presente sia pubblicata all’Albo pretorio comunale, pubblicata all’albo-on line del sito internet istituzionale www.comune.dasa.vv.it ed affissa in altri luoghi pubblici comunali.
 
 
 
Il Sindaco
Avv. Giuseppe Corrado

Comune di Dasà
P.IVA 00326650793

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.076 secondi
Powered by Asmenet Calabria